Bonafede, giustizia per vittime Thyssen

"Forse qualcuno pensa che basta superare il confine per sfuggire alla giustizia, ma siamo in Europa e deve passare il concetto per cui chi sbaglia paga". Lo afferma il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, annunciando alla commemorazione delle vittime della Thyssen che domani incontrerà a Bruxelles il ministro della Giustizia tedesco. "Giustizia deve essere fatta ed è quello che dirò - sottolinea - Lo Stato c'è e farò di tutto perché la giustizia venga riconosciuta". Al collega tedesco, domani, Bonafede dirà "che se siamo Europa dobbiamo esserlo prima di tutto nel riconoscere i diritti di un cittadino e posso promettere che il mio impegno e determinazione nei confronti del ministro saranno evidenti. Non si può pensare che se investi in Italia e ci sono dei morti puoi non fartene carico. Chi viene in Italia - sottolinea - deve rispettare le regole italiane e chi non le rispetta paga".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Giornale La Voce
  2. Giornale La Voce
  3. Giornale La Voce
  4. Giornale La Voce
  5. Giornale La Voce

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pavone Canavese

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...